Benessere alimentare

Benessere alimentare: si ottiene attraverso il consumo di prodotti alimentari ricchi di proteine, vitamine e sapore. Quindi prodotti altamente dietetici e nutritivi. Il peso non è più costituito prevalentemente da acqua, che rende il prodotto suscettibile alle malattie, alla marcescenza precoce e di conseguenza soggetto ad un elevato impiego di pesticidi e conservanti, ma da sostanze nutritive. L'abbassamento dei radicali liberi e dei nitrati e nitriti negli alimenti è un ulteriore obiettivo che oggi può essere raggiunto.




Orac

Il test ORAC, acronimo di Oxygen Radicals Absorbance Capacity (Capacità di Assorbimento dei Radicali dell'Ossigeno), misura la capacità antiossidante degli alimenti contro i radicali liberi presenti nel nostro organismo.
Questo test à stato messo a punto dai dottori Cao e Prior della Università di Boston e serve per misurare quanto la produzione endogena di ossido nitrico (molecola dalla forte azione ossidante in grado di aumentare notevolmente la produzione di radicali liberi) avrebbe alterato in provetta le capacità antiossidanti di alcuni alimenti.
Bisogna dire che i dati per il test ORAC si basano esclusivamente su esami in vitro e che quindi non à detto che ad un elevato valore ORAC corrisponda una eguale biodisponibilità. Gli antiossidanti sono sostanze in grado di neutralizzare i radicali liberi e proteggere l'organismo dalla loro azione negativa. Le proprietà benefiche e medicinali di molti alimenti sono legate proprio al contenuto di questi antiossidanti. Nel corso dei numerosi processi metabolici una piccola quantità di ossigeno dà origine a delle molecole chiamate radicali liberi, che danneggiano le strutture cellulari ed il DNA, questa azione negativa mina la salute dell'intero organismo che riesce però a tenere sotto controllo l'attività dei radicali liberi attraverso sostanze endogene (sintetizzate autonomamente) ed esogene (antiossidanti presenti negli alimenti). Per cercare di quantificare il potere antiossidante degli alimenti il Dipartimento dell'Agricoltura americano ha elaborato una scala ORAC, basata sulla capacità di assorbimento dei radicali liberi prodotti dall' ossigeno. Privilegiare i cibi con un punteggio ORAC elevato significa garantirsi una maggior protezione contro le malattie e i tumori in genere. Gli alimenti con il più alto punteggio sono il tà verde e il cacao.